Nuovi laboratori di Fotografia e Cinema

Share

20988357_1770303712996958_8450647505130221913_o

Dopo la pausa estiva riprendono a pieno ritmo le attività di Kinetta Spazio Labus. Sono aperte le iscrizioni per i nuovi laboratori di fotografia e cinema che partiranno a settembre!

I laboratori sono tenuti da Michele Salvezza, filmmaker, fotografo e docente di fotografia presso la scuola La Tecnica di Benevento.
http://www.imdb.com/name/nm5124753/
https://www.instagram.com/msalvezza/
http://www.cinemaitaliano.info/pers/052253/michele-salvezza.html
https://vimeo.com/michelesalvezza

Michele Salvezza | Al di là della neve

Descrizione dei laboratori:

* LABORATORIO DI FOTOGRAFIA DI PRIMO LIVELLO
– A partire da Sabato 16 settembre dalle ore 17,00 alle ore 19,00 –
Tutti fanno fotografie ma in quanti sanno cosa stanno facendo?
Sono aperte le iscrizioni per il nuovo laboratorio di fotografia di primo livello che partirà a settembre e si terrà ogni sabato pomeriggio (durata: 16 ore, 2 mesi).
Non il solito corso di fotografia ma un viaggio alla ricerca di uno sguardo nuovo. Dalle basi della fotografia alle tecniche più bizzarre, passando dalla pellicola al digitale, ponendo l’attenzione sulla pratica e realizzando un mini-progetto a settimana sui diversi stili e modalità di fotografare. Al termine dei due mesi si terrà una mostra dei lavori di tutti i partecipanti.
l nostri Foto-Lab di primo livello sono un terreno di coltura nel quale ognuno dei partecipanti è chiamato a mettere una parte di se, disponendosi al confronto, allo scambio, al mescolamento e soprattutto al mutamento. Parleremo delle basi della fotografia, delle tecniche e degli strumenti ma mai in maniera passiva, mai in maniera sterile ma sempre cercando di sviluppare uno stile personale che segue le attitudini di ognuno dei partecipanti.

* LABORATORIO DI APPROFONDIMENTO CINEMATOGRAFICO (TEORIA+PRATICA)
– A partire da domenica 17 settembre, al raggiungimento del numero minimo di partecipanti –
Ogni domenica pomeriggio, per 8 incontri, approfondiremo il linguaggio del cinema attraverso lezioni storico-tecniche, visione di cortometraggi, analisi di sequenze di film ed esperimenti filmici tesi a liberare la creatività dei partecipanti. Vi saranno svelati aneddoti e curiosità, andremo alla scoperta di grandi registi e nascoste opere d’arte di ieri e di oggi, fino a giungere alla realizzazione di un breve film, dalla scrittura, alle riprese, al montaggio a conclusione del nostro percorso.
Il cinema è un’arte in continuo mutamento e per questo è importante conoscerne la storia e i movimenti più significativi, le tecniche e tutto ciò che in poco tempo lo ha reso quello che è oggi e che spesso non siamo in grado di comprendere.
Il fine è quello di creare un gruppo che si appassioni e possa costantemente confrontarsi sulle straordinarie magie della settimana arte.
Unico requisito per partecipare è la volontà di abbandonarsi completamente alle suggestioni che vi offriremo.
“Per voi il cinema è spettacolo. Per me è quasi una concezione del mondo. Il cinema è portatore di movimento. Il cinema svecchia la letteratura. Il cinema demolisce l’estetica. Il cinema è audacia. Il cinema è un atleta. Il cinema è diffusione di idee.” Vladimir Majakovskij

Per informazioni e iscrizioni chiamateci, scriveteci oppure venite a trovarci nella nostra sede a Benevento, in Piazza Orsini n°1.
Contatti:
Chiara: 3664871974
Grazia: 3298704231
email: labuswork@gmail.com

Vi aspettiamo!

 

Autore: Labus

L'associazione Kinetta che gestisce lo Spazio Labus, con sede a Benevento, incentra la propria attività sulla ricerca e la diffusione delle arti visive, ha una spiccata vocazione cinematografica ma allo stesso tempo organizza attività legate alla fotografia, la musica e qualsiasi altra cosa possa stimolare l'attenzione e la curiosità dei suoi associati. Kinetta è finanziata unicamente dai contributi volontari di tutti coloro che decidono di aderirvi associandosi. Labus è un posto fisso, un posto fisico, uno spazio aperto al confronto dove è facile ricevere suggestioni e stimoli ma dove è possibile anche proporne. La nostra idea è quella di creare un avamposto dove incontrarsi e discutere, divertirsi, ascoltare musica, incontrare artisti, scrittori, registi e conoscere il cinema che non trova spazio nel circuito ufficiale. Lo spazio Labus è: - una sala cinema - una camera oscura - una galleria d'arte - un laboratorio permanente - una sala concerti - un posto dove farsi suggestionare - un posto libero da ideologie - un posto che non sappiamo nemmeno noi cosa potrà diventare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *